Seleziona una pagina

Volete visitare la Mostra Scambio I Portici?

La storia

La mostra scambio I Portici di Medicina nasce nel 2004 a Medicina (Bo) e fin dalle prime edizioni si caratterizza come uno dei mercatini dell’antiquariato più interessanti della provincia di Bologna. Oggi, dopo oltre 10 anni, la fama della mostra scambio I Portici di Medicina supera i confini regionali, tanti sono gli espositori e i visitatori che giungono da fuori regione (Veneto, Toscana, Lombardia, Piemonte, Marche…). La mostra, grazie ai portici della città di Medicina, si svolge anche in condizioni di maltempo. Durante la manifestazione è sempre visitabile il museo civico di Medicina e vengono allestite mostre speciali.

In dettaglio

Quando
Ogni prima domenica del mese (escluso gennaio, luglio e agosto)
Dove
Centro storico di Medicina (Bo)
Organizzatore
Associazione I Portici di Medicina
Tel. 3396288710 – 366 9374496
info@antiquariatoiportici.it

Calendario 2017

Domenica 5 febbraio

Domenica 5 marzo

Domenica 2 aprile

Domenica 7 maggio

Domenica 4 giugno

Domenica 3 settembre

Domenica 1 ottobre

Domenica 5 novembre

Domenica 3 dicembre

Dove siamo

Come arrivare

Medicina si trova sulla strada San Vitale, che collega Bologna a Ravenna. Da Bologna dista circa 25 chilometri. La città di Medicina dista circa 8 chilometri dall’autostrada A14 (uscita casello di Castel San Pietro Terme).

Dove parcheggiare

L’alta affluenza di pubblico durante la mostra mercato spinge molti visitatore a parcheggiare in zone vietate, vi consigliamo vivamente di cercare i parcheggi autorizzati al fine di evitare multe. A tal fine vi segnaliamo il parcheggio del cimitero (sulla via San Vitale in direzione Ravenna), il parcheggio del centro commerciale Medicì (sempre sulla via San Vitale) e il parcheggio dell’Ospedale.

Dove mangiare

Durante la Mostra Mercato I Portici di Medicina sono tanti i posti dove poter mangiare, cliccate sul tasto sotto per accedere al sito del Comune con l’elenco dei ristoranti.

Consulta l'elenco

Hai bisogno di altre informazioni?

Contattaci